sabato 4 dicembre 2010

Una giornata cominciata male

Doveva essere un tranquillo sabato di passeggiate, circo con i bambini, una serata al ristorante con gli amici.....invece......
Invece questa mattina il barbamarito ha aperto la tapparella e mi ha chiesto "Amore, ma dove hai parcheggiato la macchina?".....l'avevo parcheggiata come sempre davanti al cancello di casa, ma purtroppo non c'era più.....qualche stronzo me l'ha rubata......l'avevo acquistata soltanto quattro mesi fa.
E' bruttissimo pensare e sapere che uno sconosciuto qualunque senza il minimo scrupolo si sia impossessato di qualcosa di tuo, che ha il tuo odore, i tuoi cd preferiti, il seggiolino che hai acquistato per i tuoi bambini.......e se lo porta via senza alcun senso di colpa, senza pensare al fatto che sta portando via un pezzo di vita ad una persona.
Per la prima volta nella mia vita sono andata in questura a sporgere denuncia, ma avrei fatto volentieri a meno di quest'esperienza.
Adesso dobbiamo organizzare ogni minimo spostamento, come andare e tornare dal lavoro, come fare la spesa, come andare a prendere i bambini a scuola giovedì che, manco a dirlo, c'è riunione sindacale e quindi escono alle 11.15, in pieno orario lavorativo.
Continuo a ripetermi che ci sono cose peggiori, ma cavolo quanto mi rode.

2 commenti:

  1. Hai ragione! Dev' essere stato brutto! Monelli e cattivi!

    RispondiElimina